Perché sostenere il referendum su l’articolo 8 e 18 ??

05 ottobre 2012 admin.

Anni di lotte hanno portato i lavoratori a vincere la battaglia per un giusto impiego, nasce cosi la legge 300 del Maggio 1970, che comprende gli articoli oggi stracciati, art. 8 / 18, prima da Berlusconi poi dalla riforma Fornero.

Nasce cosi in Livorno il COMITATO REFERENDARIO: dietro la richiesta sul referendum proposto a  (ROMA) da organizzazioni sindacali e Partiti Politici.

Sono state depositati in Cassazione i due quesiti dei referendum per abolire le modifiche apportate da Elsa Fornero all’art. 18 dello Statuto dei lavoratori e per ”ripristinare i diritti minimi e universali previsti dal contratto nazionale di lavoro, cancellati dal governo Berlusconi con l’art.8 del decreto legge n.138 del 2011″.

Fanno parte del comitato promotore l’ Idv, Sel, Rc, i Verdi, Pdci, la Fiom – Cgil, i giuristi Pier Giovanni Alleva e Umberto Romagnoli. Le firme cominceranno a essere raccolte il 12 ottobre.

Il giorno 13 cominceremo la raccolta in via del Giglio angolo via Grande, con tutte queste realtà, Idv, Sel, Rc, i Verdi, Pdci, Alba.

Il giorno 4 Ottobre l”Idv insieme alla Regione Toscana affronta in assemblea pubblica con le OOSS e PARTITI la discussione, vedi una parte del VIDEO.

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.