Angelo De Divitiis, marcia da Livorno a Firenze

03 novembre 2016 admin.

Nuovamente in cammino, per il reddito di cittadinanza. Oggi alle ore 10 in piazza del Municipio di Livorno, per tutti i disoccupati e famiglie intere che si trovano in grosse difficoltà di sopravvivenza causate dalla crisi, Livorno e la città di crisi complessa molte sono le fabbriche che hanno lasciato il territorio le piccole imprese martorizzate dalle tasse e le agenzie interinali che non offrono turnazioni di lavoro per i cittadini.

Livorno guidata fino metà del 2014 dalla giunta PD, oggi raccogliamo i frutti negativi, di quella amministrazione ricordiamo in piazza quando cominciarono gli operai della Delphi, la Giolfo & Calcagno, dopo si sono succeduti manifestazioni da sindacati e centri sociali, oggi Angelo con il Sindacato USB porta avanti da solo questa iniziativa, ovviamente sostenuta dai sui iscritti.

Facciamo gli auguri ad Angelo ricordando le sue iniziative del Passato.

Occupazione Comune, Sali sul tetto del municipio per tutta la mattina.

Si incatenò in piazza del comune con la tenda e ci soggiornò per tre giorni e due notti.

Marciò da Livorno fino a Roma chiedendo ospitalità, per incontrarsi con il Papa Francesco che non l’ha ricevuto.

Ora attenderemo il 7 di novembre con la speranza che il presidente della regione Toscana,  Enrico Rossi possa dargli udienza.

Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.